L'ora di Claudio

Claudio Cocchia eletto Capitano della Nobile Contrada dell'Oca per l'anno 2013

Sabato scorso nella Sala delle Vittorie, alla presenza di contradaioli e contradaiole dell’Oca, è avvenuto l’insediamento del Capitano Claudio Cocchia, eletto Il 29 ottobre scorso. Claudio, mangino di Marco Bartali, ha preso il posto dell'ex capitano e guiderà l’Oca per la stagione 2013. Una stagione che si preannuncia particolarmente impegnativa in quanto la Contrada correrà in entrambi i palii, dovendosi anche guardare dalla presenza dell’avversaria.
L’elezione di un mese fa aveva rappresentato una novità storica in quanto il Cocchia è stato il primo capitano, nella storia di Fontebranda, ad essere eletto da un consesso di uomini e donne. Sarà affiancato nel suo lavoro dai fiduciari: Jacopo Sordi e Bernardino Vanni. Mentre il fiduciario del popolo sarà Federico Fanetti.

Come primo atto, il neocapitano ha comunicato ufficialmente al suo popolo che Giovanni Atzeni detto Tittia non sarà più il fantino della Contrada. S’interrompe così il rapporto fra l’Oca e Tittia dopo tre anni. A Giovanni auguriamo tanta fortuna e raccomandiamo sempre un occhio di riguardo per chi lo ha fatto diventare grande.

Un abbraccio caloroso va anche al capitano uscente Marco Bartali. A lui il ringraziamento per il bellissimo lavoro svolto che è culminato nella fantastica vittoria del 2011.

Massimo Tinti 3.12.2012

indietro