Doveva finire cos
di Massimo Tinti

Ammetto di essere andato in piazza il 13 agosto pi per la voglia di esserci, dopo quattro anni, che per la speranza di prendere un cavallo buono.
Se poi c' anche la TORRE, allora praticamente impossibile. Ecco l'elenco di cavalli vincitori in piazza che sono finiti in Salicotto "inutilmente"nelle ultime stagioni paliesche:
16 agosto 2017 Polonski
2 luglio 2019 Rocco Nice
16 agosto 2019 Violenta da Clodia
2 luglio 2023 Zio Frac

Quando la sorte ha assegnato alla TORRE Tabacco, rimanendo ancora dentro Zio Frac, ho avuto un presentimento. Stai a vedere - mi son detto che qui la sorte questa volta ci vuol mettere alla prova...E infatti, poco dopo: ZIO FRAC - OCA. E gi berci di giubilo....

Il palio a volte sa essere tremendo, nel bene e nel male. Ma che me ne faccio di Zio Frac se a montarlo non viene chi dico io? Infatti - chi dico io - non viene preferendo altri lidi, ma ci non basta alla TORRE per non temere il peggio. E allora la dirigenza di Salicotto decide di affidarsi ai servigi del fantino adatto a mandarci per le terre come nello straordinario del 2018. Tal Carburo, che in Fontebranda ricordiamo molto bene.


Palio Straordinario del 2018

Si arriva al palio e si sa, viene a cercarci fra i canapi nonostante i numerosi richiami e avvertimenti del Mossiere. Ora se dal 2019 il Regolamento del Palio non cambiato e non mi sembra, per un po' dovr andare a correre a San Vincenzo, a Fucecchio o da qualche altra parte. Ma il palio tutto da farsi. Alla mossa ce ne andiamo, ma niente paura, in tre san martini e tre casati hai voglia te, se ci piglia, di tirarci gi. Ma quando scritta, scritta.

Il problema per a Carburo si pone subito, al I San Martino cerca il Sanna (OCA), ma non lo vede pi, c' rimasto Zio Frac che prova a farlo ingrullire, Carburo allora gli molla una gragnola di nerbate, ma quello nulla, pi veloce e lo passa, tanto PANTERA, non pi un problema suo. Ma quando scritta, scritta.

Al III S.Martino le cose si mettono male per la TORRE. Zio Frac passa secondo infilando all'interno il BRUCO e la PANTERA cade. Zio Frac talmente lanciato che neanche si accorge di saltare Anda e Bola e pare un treno che marcia spedito verso il Casato. Carburo capisce che tutte le sue certezze sono svanite e che l'OCA (scossa) sta andando a vincere il palio.

E ora che fo? - deve aver pensato - Vo a vincere io, entro stretto, alzo lo Zio ai palchi e stasera son l'eroe di Salicotto. Ma quando scritta, scritta. La sua azione talmente maldestra che Zio Frac non abbocca e ai palchi - di testa - ci finisce lui.  Il povero Tabacco, ha scosso il capo ed ripartito e fra s e s deve aver pensato: <<Quando scritta, scritta>>

 

men