Trifora

Trifora


1

Contrada della CHIOCCIOLA

CHIOCCIOLA

3

Nobile Contrada dell'OCA

OCA

5

Contrada della TARTUCA

TARTUCA

7

Contrada Capitana dell'ONDA

ONDA

9



ISTRICE


CARRIERA DI PROVENZANO

2  LUGLIO  2009


Qui a fianco si riportano le bandiere delle Contrade - cliccando su ognuna si accede direttamente alle pagine dedicate alla Contrada - che hanno preso parte alla corsa, il numero che appare sopra a ciascuna ne identifica l'ordine di entrata nel Campo durante il Corteo Storico.

31 MAGGIO - ESTRAZIONE (regole)

Oltre alle 7 Contrade che corrono di diritto, sono state estratte nell'ordine: PANTERA, ISTRICE e VALDIMONTONE, in modo da completare il lotto di 10 che partecipa a questo palio.

GIRAFFA, TORRE, LEOCORNO, NICCHIO, BRUCO, SELVA e AQUILA invece, prenderanno parte alla carriera del 2 luglio 2010.

26 GIUGNO - PRESENTAZIONE DEL PALIO

Il drappellone di Eugenia Vanni

La pittrice Eugenia VanniLa giovane artista senese EUGENIA VANNI, già autrice del Masgalano 2008, dipingerà il drappellone dedicato alla Madonna di Provenzano. Figlia del pittore Giuliano Vanni, che dipinse il palio del luglio 1983, si è affermata riuscendo a confermare (si legge nel Comunicato Ufficiale del Comune di Siena)  ulteriormente la sua versatilità ed il suo eclettismo, dimostrando di sapersi destreggiare con intensa maturità nel più ampio raggio delle discipline artistiche e di interpretare con intelligenza il carattere di interventi di elevata importanza e di assoluta specificità. L'artista esprime un profondo attaccamento alla città in cui è nata, alle proprie tradizioni e al Palio, ma al tempo stesso riesce a farsi apprezzare anche dalle ribalte della sperimentazione europea, manifestando una sapienza tecnica che la porta a dominare l'impiego dei più diversi materiali. Il drappellone sarà dedicato al 700° anniversario del Costituto del Comune di Siena.

29 GIUGNO - LA TRATTA (regole)

ELENCO DEI CAVALLI AMMESSI

C a v a l l o N. coscia N. coscia C a v a l l o
CHOCI 17 ASS GIORDHAN
DELIZIA DE OZIERI 18 26 GIOVE DEUS
DOVIZYA 16 22 GUADALUPE
ELFO DI MONTALBO 10 21 GUESS
ELISIR LOGUDORO 11 30 GUSCHIONE
ERNESTO BELLO 15 14 IESAEL
FANE' 29 23 ILON
FAR WEST 9 24 INDIRA BELLA
FEDORA SAURA 4 25 INSOMMA
FIORE DE P.ULPU 27 5 IRON RIVER
FLOBER 1 6 ISTEMMA
FRORIA 13 20 ISTRICEDDU
GAMMEDE 19 8 ITALIANA DE SEDINI
GARIN 2 3 LAMPO DE AIGHENTA
GENOMA 12 ASS LO SPECIALISTA
GIA' DEL MENHIR 28 7 LU MUTU DI GALLURA
GINGER DE MORES ASS    

ASSEGNAZIONE DEI PRESCELTI

Or

Co

Contrada

 

Or

Co

Contrada

1 4 DRAGO 6 23 VALDIMONTONE
2 10 PANTERA 7 24 OCA
3 11 ISTRICE 8 25 ONDA
4 14 CIVETTA 9 26 LUPA
5 20 CHIOCCIOLA 10 28 TARTUCA

Lotto di primissimo ordine con tutti i big presenti più qualche esordiente particolarmente chiacchierato. A nostro avviso, il DRAGO è una spanna sopra agli altri, l'accoppiata è di quelle di primissimo ordine (ha già vinto nell'OCA due anni fa). Un'altra bella accoppiata appare quella della PANTERA. Per ISTRICE e TARTUCA, con i soggetti che si ritrovano, saranno importanti le motivazioni. Fra gli esordienti da tenere d'occhio quelli di CIVETTA e ONDA. Attenzione alla pioggia.

ORDINE ASSEGNAZIONE CAVALLI CON MONTE
l'ufficialità avviene con la segnatura dei fantini, la mattina del Palio.

Contrada Barbero Fantino
OCA INDIRA BELLA De
ISTRICE ELISIR LOGUDORO Trecciolino
CHIOCCIOLA ISTRICEDDU Salasso
DRAGO FEDORA SAURA Tittia
VALDIMONTONE ILON Bighino
TARTUCA GIA' DEL MENHIR Gingillo
LUPA GIOVE DEUS Vittorio
CIVETTA

Ritiro per infortunio occorso al barbero IESAEL durante lo svolgimento della prova generale

PANTERA ELFO DI MONTALBO Scompiglio
ONDA INSOMMA Voglia

29 GIUGNO/2 LUGLIO - LE PROVE (regole)
scarica tutto l'orario

Prova Contrada Vincitrice
ANNULLATA PER PIOGGIA
CIVETTA
LUPA
CHIOCCIOLA
gen. LUPA
provaccia CHIOCCIOLA

2 LUGLIO - LA CORSA (regole)

La mossa con le relative posizioni al canape:

DRAGO

VALDIMONTONE

OCA

PANTERA

LUPA

ONDA

TARTUCA

ISTRICE

CHIOCCIOLA

R 8 7 6 5 4 3 2 1

Dopo una mossa estenuante durata più di 70 minuti  nella quale si sono susseguite numerose partenze annullate - alcune delle quali in maniera inspiegabile - da un mossiere in evidente stato confusionale, il DRAGO si decide ad entrare e la corsa ha inizio.
Escono bene dai canapi: TARTUCA, LUPA e PANTERA mentre la CHIOCCIOLA resta attardata in fondo al gruppo. Al I S.Martino la TARTUCA prende la testa seguita da LUPA, PANTERA, ISTRICE che ha sopravanzato il DRAGO e tutte le altre. Al I Casato il gruppo di testa si presenta in fila indiana ed al I bandierino la TARTUCA prende già due colonnini alla LUPA che è incalzata dalla rivale ISTRICE con la quale si scambia le classiche nerbate di rito. Intanto la TARTUCA aumenta il proprio vantaggio e si presenta al II S.Martino in tutta tranquillità. Seguono la LUPA e l'OCA che in rimonta ha passato l'ISTRICE, poi via via tutte le altre. La situazione non cambia al II Bandierino. La TARTUCA sembra irraggiungibile, la LUPA e l'OCA però continuano a crederci e danno vita ad un bellissimo testa a testa che le vede appaiate al III S.Martino, ma la TARTUCA è sempre là davanti. All'altezza della Cappella l'OCA ha ragione della LUPA ed ora è seconda. Ma può solo sperare in un errore dell'avversaria, ormai imprendibile, che sta impostando l'ultimo Casato e si prepara ad alzare il nerbo in segno di trionfo. L'OCA si deve arrendere. E' TARTUCA, con il tempo eccezionale di 1.13.00 il secondo di sempre. Trionfa anche GINGILLO che interpreta GIA' DEL MENHIR con un piglio degno del grande Gigi Bruschelli e si aggiudica la seconda vittoria consecutiva, dopo quella dell'agosto 2008. Così il popolo di Castelvecchio si gode la terza vittoria in sette anni  ed infligge la terza purga all'avversaria che non vince dal '99.

Giuseppe Zedde detto Gingillo alza il nerbo. E' TARTUCA.

Chi perde 'un cogliona, solo la TARTUCA fa festa.

16 Agosto 2008 | indietro | 16 Agosto 2009



 

Trifora

Trifora


2

Contrada Priora della CIVETTA

CIVETTA

4

Contrada del DRAGO

DRAGO

6

Contrada della LUPA

LUPA

8



PANTERA

10

Contrada del Valdimontone

VALDIMONTONE